This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

Our blog

E se il malessere sul lavoro te lo cerchi?

Sappiamo da tempo che non tutto lo stress è negativo e patogenico, accanto al distress c'è infatti l'eustress, lo stress positivo, che favorisce l'attivazione del soggetto e - quindi - ne migliora la performance. Può però capitare che, confidando un po' troppo sulla finalizzazione positiva dello stress, ci si vada ad infilare in una condizione di dipendenza "cattiva", anche su lavoro. E' il caso del cosiddetto workaholism, la "dipendenza" da lavoro che si rivela una vera e propria addiction, non troppo distante da situazioni patologiche legate alle dipendenze da sostanze o altro.
Vi proponiamo quindi un interessante strumento di autovalutazione, che permetterà di cogliere il rischio di vivere una dipendenza eccessiva da lavoro.

http://www.ilsole24ore.com/art/impresa-e-territori/2014-09-22/workaholic-sei-drogato-lavoro-oppure-no--182706.shtml?uuid=ABRW88vB